Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Padova

Organizza il seminario online (formazione a distanza Live-Streaming)

405 - I possibili rischi nel valutare i risultati del calcolo di Pregeo

Docente geom. Gianni Rossi.

- 1 lezione di 2 ore

Se ti abboni al pacchetto LEARN di CorsiGeometri, con 160 € puoi frequentare per un anno (12 mesi dalla sottoscrizione) tutti i corsi che trovi qui sotto
Se sei già abbonato, clicca qui

Iscriviti al seminario gratuito
Per iscriverti o vedere il webinar introduttivo devi essere registrato al sito. Se sei già registrato esegui il LOGIN altrimenti REGISTRATI.

Guarda cosa hanno detto di questo corso gli iscritti che lo hanno già frequentato
Leggi le recensioni
Per qualsiasi chiarimento sull’iscrizione e pagamento, modalità di svolgimento delle lezioni, riconoscimento dei CFP, ecc., ti raccomandiamo di consultare le FAQ dove troverai la risposta a tutti i tuoi quesiti. Se dopo aver letto le domande/risposte hai ancora qualche dubbio, scrivici cliccando "Contattaci per informazioni" oppure chiama il responsabile del seminario, geom. Gianni Rossi , al numero 320 2896417.

Obbiettivi

Pregeo è il software ministeriale usato tutti i giorni dai geometri che si occupano di Catasto. Tuttavia non è sempre facile e immediato saper leggere e valutare correttamente i risultati elaborati dal programma, quali ad esempio:

  • lo scarto quadratico medio (s.q.m.) calcolato sui punti del rilievo;
  • gli s.q.m. dell’unità di peso nei valori: a priori, a posteriori, interna ed esterna;
  • i semiassi e inclinazione dell’ellisse d’errore;
  • la correzione d’orientamento delle stazioni.

Senza entrare nella matematica della Teoria degli Errori alla quale appartengono queste entità, il seminario si propone di darne una spiegazione concettuale che permetta al geometra una valutazione più consapevole dei risultati del proprio rilievo. Nella seconda parte della sessione verranno inoltre affrontate alcune problematiche nelle quali il tecnico potrebbe incorrere se non ha la piena conoscenza di alcune impostazioni di calcolo di Pregeo:

  • l’assunzione di un orientamento angolare anche nei rilievi GPS;
  • gli s.q.m. esibiti anche per i punti non iper-determinati;
  • il potenziale pericolo nel fissare la VRS;
  • il mancato collegamento di stazioni libere.

Pre-Requisiti

L’evento formativo si configura come un “corso base”; non sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti, se non l’utilizzo di base di Pregeo.

Modalità

Il seminario si svolge mediante una sessione online (webinar) della durata di 1 ora, più 1 ora per il test ed è riservato ad un numero chiuso di partecipanti. La piattaforma utilizzata permette l’interazione audio e video con gli iscritti garantendo il dibattito come se si fosse in aula.

La sessione viene registrata e può quindi essere seguita anche in giorni diversi da quello della diretta online. Il filmato della registrazione rimane disponibile al corsista anche dopo la fine del corso. Al termine della lezione vengono resi disponibili all’iscritto i file del materiale didattico trattato: le slide in formato PDF illustrate dai docenti, più eventuali altri file dagli stessi messi a disposizione (disegni DWG, fogli di calcolo Excel, ecc.).

Per dimostrare di aver seguito la lezione ed acquisire i CFP, il corsista sostiene un test di apprendimento composto da una serie di domande con risposte pre-compilate tra cui scegliere quella corretta. Il test è molto semplice e facilmente superabile perché le domande riguardano quanto illustrato durante il corso e riprodotto nelle slide rilasciate all’iscritto. Il corsista è libero di decidere quando sostenere il test e può quindi farlo nel momento in cui lo ritiene più opportuno. In caso di mancato superamento, all’iscritto vengono segnalati gli argomenti relativi alle domande sbagliate in modo da poterli riesaminare grazie alla registrazione della lezione ed il materiale didattico per sostenere nuovamente il test. Dopo la sessione online è operante un forum di supporto tramite il quale i corsisti possono interloquire sia tra loro che con i docenti, scrivendo i loro dubbi o quesiti. I docenti garantiscono il loro costante supporto nel rispondere alle richieste pervenute sul forum.

Calendario

La data dell'evento qui riportata può subire variazioni per motivi organizzativi. Si invita pertanto gli interessati a consultare periodicamente questa pagina per prendere visione del calendario definitivo.

I risultati di Pregeo in funzione della Teoria degli Errori in Topografia

  • La teoria dei minimi quadrati e lo scarto quadratico medio.
  • I quattro indici di attendibilità del rilievo elaborato: gli s.q.m. dell’unità di peso a priori; a posteriori; interna ed esterna.
  • Come valutare gli s.q.m. sui punti non iper-determinati.
  • L’ellisse standard d’errore:
    • cosa indica e come si calcola;
    • perché è importante conoscerne l’ampiezza e l’inclinazione.

Le impostazioni di Pregeo nei rilievi GPS, come evitare gli errori

  • L’assunzione di orientamento di Pregeo sul primo punto inserito nel libretto dopo la base GPS:
    • come evitare problemi su s.q.m. ed ellissi;
    • disamina topografica dell’impostazione.
  • Il pericolo di errori grossolani nel fissare la VRS in locale per rilievi appoggiati alle reti di stazioni permanenti.
    • la trasformazione euleriana dal sistema WGS84 a quello topografico piano.
    • l’errore di rotazione del rilievo per basi permanenti distanti dall’oggetto del rilievo.

Il mancato collegamento di stazioni TS libere mediante il metodo Porro

  • Il concetto di stazione libera derivante dal Metodo Porro:
    • è uno schema rigoroso e auto-controllato?
    • perché Pregeo non lo accetta?
    • è corretto inserirlo comunque nel libretto Pregeo mediante un artificio?
  • Come si calcola una stazione libera:
    • l’ambiguità della doppia posizione a specchio rispetto ai punti di aggancio;
    • l’algoritmo di calcolo;
    • un esempio numerico.

Sessioni

Per partecipare alle sessioni, leggere attentamente la pagina della Guida al seminario, dove sono riportate tutte le indicazioni per predisporre per tempo quanto necessario.

Sessione n. 1 - disponibile dal video della registrazione

I possibili rischi nel valutare i risultati del calcolo di Pregeo

  • I risultati di Pregeo in funzione della Teoria degli Errori in Topografia.
  • Le impostazioni di Pregeo nei rilievi GPS, come evitare gli errori.
  • Il mancato collegamento di stazioni TS libere mediante il metodo Porro.


Se ti abboni al pacchetto LEARN di CorsiGeometri, con 160 € puoi frequentare per un anno (12 mesi dalla sottoscrizione) tutti i corsi che trovi qui sotto
Se sei già abbonato, clicca qui

Iscriviti al seminario gratuito
Per iscriverti o vedere il webinar introduttivo devi essere registrato al sito. Se sei già registrato esegui il LOGIN altrimenti REGISTRATI.

Guarda cosa hanno detto di questo corso gli iscritti che lo hanno già frequentato
Leggi le recensioni
Attendere prego