Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Padova

Organizza il corso online (formazione a distanza Live-Streaming)

Aggiornamento Coordinatori Sicurezza Cantiere

Docenti Arch. Andrea Tortorelli, Ing. Antonio Scarpino, Ing. Marco Soranzo.

n. 2 moduli (da 7 lezioni) acquistabili anche singolarmente.

Costo: € 125.00 + IVA / modulo - € 195.00 + IVA per n. 2 moduli ( anzichè € 250.00 )

Questo corso è suddiviso in n. 2 moduli, ciascun modulo attribuisce:

  • n. 20 ore (40 per i 2 moduli) ai fini dell’aggiornamento quinquennale dei Coordinatori per la Sicurezza ai sensi dell'art. 98 del D.Lgs. 81/2008.
  • Geometri: n. 28 CFP (56 per i 2 moduli) ai fini della formazione continua ai sensi del Regolamento del Consiglio Nazionale Geometri e G.L.
  • Periti Agrari: n. 17 CFP (34 per i 2 moduli) ai fini della formazione continua ai sensi del Regolamento del Collegio Nazionale Periti Agrari e P.A.L.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato valido sia per la certificazione di Coordinatore per la Sicurezza, sia ai fini dei CFP per la formazione continua.

Include le lezioni online e registrate, i quesiti via forum e il materiale didattico. La registrazione delle lezioni rimane a disposizione dell’iscritto anche dopo la fine del corso.
N.B.: il corso è a numero chiuso e non prevede un minimo di iscritti, per cui si terrà in ogni caso. Se qui sotto trovi il bottone Iscriviti al corso significa che ci sono ancora posti disponibili e puoi quindi procedere all'iscrizione e al pagamento senza timore di rimanere escluso.

Iscriviti al corso Video illustrativo
Per iscriverti o vedere il webinar introduttivo devi essere registrato al sito. Se sei già registrato esegui il LOGIN altrimenti REGISTRATI.

Guarda cosa hanno detto di questo corso gli iscritti che lo hanno già frequentato
Leggi le recensioni Guarda i risultati del questionario
Per qualsiasi chiarimento sull’iscrizione e pagamento, modalità di svolgimento delle lezioni, riconoscimento dei CFP, ecc., ti raccomandiamo di consultare le FAQ dove troverai la risposta a tutti i tuoi quesiti. Se dopo aver letto le domande/risposte hai ancora qualche dubbio, scrivici cliccando "Contattaci per informazioni" oppure chiama il responsabile del corso, geom. Gianni Rossi , al numero 320 2896417.

Obbiettivi

Il corso ha l’obiettivo di aggiornare i Coordinatori per la Sicurezza i quali hanno l’obbligo dell’aggiornamento a cadenza quinquennale della durata complessiva di 40 ore (qualora al termine del quinquennio non vengano completate le ore di aggiornamento il coordinatore non potrà assumere o mantenere il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili).

Il primo modulo di 20 ore Le attività dei coordinatori nei cantieriripercorre i ruoli e le responsabilità del Coordinatore per la progettazione, del Coordinatore per l’esecuzione e del Committente/Responsabile dei Lavori. Si analizzeranno inoltre i modelli semplificati del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC), del Piano Operativo di Sicurezza (POS) e del Fascicolo dell’Opera.

Il secondo modulo di 20 ore invece ha come focus “I principali rischi riscontrabili nelle lavorazioni dei cantieri”: scavi, solai, posa calcestruzzi, rischio elettrico, amianto e fibre artificiali vetrose, lavorazioni con sollevamenti meccanici e le lavorazioni in quota e i relativi dispositivi di protezione.

Pre-Requisiti

Per seguire con successo questo evento formativo è consigliato di aver svolto il corso base per Coordinatori in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., Titolo IV) della durata di 120 ore.

Modalità

Il corso è suddiviso in n. 2 moduli composti da lezioni online della durata di 3 ore a cadenza settimanale ed è riservato ad un numero chiuso di partecipanti. La piattaforma utilizzata permette l’interazione audio e video con gli iscritti garantendo il dibattito come se si fosse in aula.

Le lezioni sono registrate e possono quindi essere seguite anche in giorni diversi da quelli delle sessioni in diretta online. I filmati delle registrazioni rimangono disponibili al corsista anche dopo la fine del corso.

La partecipazione alla lezione viene sancita nel modo seguente: durante il webinar vengono mostrati a video ad intervalli casuali alcuni singoli caratteri (una lettera o un numero) che il corsista deve annotarsi e inserire in un’apposita form a fine sessione per dimostrare di averla seguita.

Durante tutto il corso è operante un forum di supporto tramite il quale i corsisti possono interloquire sia tra loro che con i docenti, scrivendo i loro dubbi o quesiti. I docenti garantiscono il loro costante supporto nel rispondere alle richieste pervenute sul forum.

Dopo ciascuna lezione il corsista può sostenere un test di apprendimento composto da una serie di domande con risposte pre-compilate tra cui scegliere quella corretta. Le domande riguardano quanto sviluppato durante la lezione e lo scopo del test è di permettere al corsista stesso di accertare il suo grado di apprendimento, potendo così chiedere ai docenti eventuali approfondimenti o chiarimenti sul forum di supporto oppure durante la lezione successiva. Il corsista è libero di decidere quando sostenere il test e può quindi farlo quando si sente sufficientemente preparato. In caso di mancato superamento, all’iscritto vengono segnalati gli argomenti relativi alle domande sbagliate in modo da poterli riesaminare grazie alla registrazione della lezione ed il materiale didattico e poter sostenere nuovamente il test.


Moduli

Per partecipare alle sessioni, leggere attentamente la pagina della Guida al corso, dove sono riportate tutte le indicazioni per predisporre per tempo quanto necessario.

Sessione n. 0 - disponibile dal video della registrazione

Sessione preliminare di istruzione su come seguire il corso

Questo webinar serve come prova di connessione alle sessioni del corso. Partecipando potrai:

verificare la tua connessione internet;
vedere le modalità per seguire le lezioni sia in diretta che in differita (registrazione);
imparare come certificare di aver seguito le lezioni e come sostenere i test di apprendimento;
conoscere le modalità di assegnazione dei crediti formativi;
sapere come usare il forum di supporto.




Modulo 1 - Le attività dei Coordinatori nei cantieri

Docenti Arch. Andrea Tortorelli, Ing. Antonio Scarpino, Ing. Marco Soranzo.

suddiviso in 7 lezioni - 3 ore cad.

Rif. CNGeGL = BZ0000014 PD 20180510 A

Costo: € 125.00 + IVA

Sessione n. 1 - disponibile dal video della registrazione

Il modello semplificato di Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC)

  • La struttura del modello di PSC secondo il D.I. 9/9/2014.
  • Le prescrizioni di coordinamento e gli obblighi normativi.
  • La metodologia di valutazione introdotta dal D.I. 9/9/2014: le scelte progettuali ed organizzative, le procedure e le misure preventive e protettive.

Sessione n. 2 - disponibile dal video della registrazione

I contenuti dei PSC

  • L’organizzazione logistica e operativa del cantiere:
    • viabilità di accesso ed interna;
    • aree di carico/scarico e stoccaggio;
    • aree per attrezzature, impianti e servizi di cantiere.
  • L’analisi dei rischi interferenziali.
  • La programmazione dei lavori.

Sessione n. 3 - disponibile dal video della registrazione

Le attività del CSE

  • Il ruolo del Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE) secondo le norme tecniche e la giurisprudenza
  • L’analisi degli adempimenti
  • L’esercizio operativo della funzione del CSE.

Sessione n. 4 - disponibile dal video della registrazione

Il modello semplificato di Piano Operativo di Sicurezza (POS)

  • La struttura del POS secondo il D.I. 9/9/2014.
  • Le specifiche mansioni, inerenti la sicurezza, svolte in cantiere da ogni figura nominata dall’impresa.
  • Esempi di compilazione dei contenuti riferiti alle lavorazioni da svolgere in cantiere.
  • La documentazione inerente l'informazione ed alla formazione fornite ai lavoratori occupati in cantiere.

Sessione n. 5 - disponibile dal video della registrazione

Analisi del ruolo del CSE

  • I più recenti indirizzi giurisprudenziali riferiti all’operatività dei coordinatori per la sicurezza:
  • L’attività di coordinamento e controllo.
  • La verifica d’idoneità del piano operativo di sicurezza.
  • L’organizzazione della cooperazione e del coordinamento delle attività e quella dell’informazione tra i soggetti coinvolti.
  • La presenza del coordinatore in cantiere.

Sessione n. 6 - disponibile dal video della registrazione

Il Fascicolo

  • Il modello del Fascicolo nell’all. XVI del D.Lgs. 81/2008 e nel D.I. 9/9/2014.
  • I soggetti coinvolti e relativi obblighi.
  • Le informazioni per la prevenzione e della protezione dai rischi nei lavori di manutenzione.
  • Misure preventive e protettive in dotazione dell’opera e ausiliarie.
  • La documentazione di supporto.

Sessione n. 7 - disponibile dal video della registrazione

Committente e Responsabile dei lavori

  • L’attività del committente o del responsabile dei lavori nelle fasi di progettazione dell’opera.
  • La verifica dell'idoneità tecnico-professionale prima dell’affidamento dei lavori.
  • La designazione dei coordinatori per la sicurezza e la verifica dell'adempimento dei loro obblighi.



Modulo 2 - I principali rischi nelle lavorazioni dei cantieri

Docenti Arch. Andrea Tortorelli, Ing. Antonio Scarpino, Ing. Marco Soranzo.

suddiviso in 7 lezioni - 3 ore cad.

Rif. CNGeGL = BZ0000014 PD 20180508 A

Costo: € 125.00 + IVA

Sessione n. 1 - disponibile dal video della registrazione

Scavi

  • I fattori organizzativi e quelli ambientali.
  • Opere provvisionali di sostegno e sistemi di protezione.
  • Le interferenze con le preesistenze nel sottosuolo e/o con i sopraservizi.
  • Le tecniche alternative di scavo.

Sessione n. 2 - disponibile dal video della registrazione

Solai e calcestruzzi

  • Le varie tipologie di solai.
  • Le sperimentazioni sulle diverse modalità di posa (dal basso, con l’uso di reti di sicurezza, con l’uso di d.p.i. anticaduta).
  • Il confronto dei costi della sicurezza relativi alle diverse soluzioni operative.
  • La gestione documentale ed operativa delle forniture di calcestruzzo.

Sessione n. 3 - disponibile dal video della registrazione

Rischio elettrico

  • La realizzazione dell’impianto elettrico di cantiere.
  • I controlli fondamentali da fare nei cantieri.
  • I lavori in prossimità di linee elettriche aeree.
  • Protezione dalle scariche atmosferiche.

Sessione n. 4 - disponibile dal video della registrazione

Amianto e Fibre Artificiali Vetrose

  • Quadri di riferimento tecnico-normativi.
  • Prodotti contenenti amianto o fibre artificiali vetrose.
  • L’esposizione lavorativa e le misure di prevenzione e protezione.
  • Le attività di bonifica.
  • I monitoraggi ambientali e le analisi di laboratorio.
  • Iter e documenti.

Sessione n. 5 - disponibile dal video della registrazione

Lavorazioni con sollevamenti meccanici

  • La movimentazione dei materiali nei cantieri.
  • Macchine per il sollevamento: gru, autogru, sollevatori telescopici, carrelli elevatori, argani e montacarichi.
  • Piattaforme aeree.
  • Accessori di sollevamento e imbracatura.

Sessione n. 6 - disponibile dal video della registrazione

Lavorazioni in quota: Dispositivi di Protezione Collettiva

  • I lavori in quota e il rischio di caduta dall’alto.
  • Ponteggi.
  • Trabattelli
  • Parapetti provvisori.
  • Reti anticaduta.

Sessione n. 7 - disponibile dal video della registrazione

Lavorazioni in quota: Dispositivi di Protezione Individuale

  • Elementi costitutivi dei sistemi anticaduta.
  • Dimensionamento dei sistemi anticaduta.
  • Tirante d’aria, effetto pendolo, fattore di caduta e integrità dei sistemi di vincolo.
  • I dispositivi di ancoraggio: ancoraggi puntuali fissi e rimovibili, linee vita (UNI EN 517 – UNI EN 795:2012 – UNI CEN/TS 16415:2013).

Iscriviti al corso Video illustrativo
Per iscriverti o vedere il webinar introduttivo devi essere registrato al sito. Se sei già registrato esegui il LOGIN altrimenti REGISTRATI.

Guarda cosa hanno detto di questo corso gli iscritti che lo hanno già frequentato
Leggi le recensioni Guarda i risultati del questionario
Attendere prego